Volvo Acquisisce Interamente il marchio Polestar

Volvo Acquisisce Interamente il marchio Polestar


Volvo Cars ha annunciato di aver acquistato il 100% di Polestar, azienda svedese specializzata nella preparazione e nell'elaborazione di vetture ad alte prestazioni. D’ora in poi, il nome Polestar servirà ad indicare modelli speciali, ad alte prestazioni

In futuro Polestar potrà utilizzare la tecnologia di elettrificazione ibrida ‘Twin Engine’, per sviluppare le vetture prestazionali di nuova generazione.

Volvo è il più grande produttore europeo di vetture ibride plug-in (cioè ricaricabili da una normale presa di corrente) e il leader nel mercato delle tecnologie avanzate di elettrificazione delle auto. Attualmente, sviluppa e produce i motori ibridi più potenti ed ecologici del settore automobilistico.

Volvo e Polestar collaborano già da diverso tempo. Hanno lavorato assieme nel settore motorsport sin dal 1996 e, più recentemente, hanno siglato un accordo di cooperazione per lo sviluppo congiunto di versioni Polestar delle auto di serie Volvo. Lo scopo è quello di creare vetture che combinano la confortevole esperienza di guida Volvo, con la potenza e la maneggevolezza “sportiva” di Polestar.

Nelle parole di Håkan Samuelsson, presidente di Volvo Cars: “Guidare una Volvo Polestar è un’esperienza speciale. Abbiamo deciso di estendere questa esperienza a più clienti Volvo, utilizzando tutte le risorse di Volvo per supportare la crescita di Polestar, affinché si affermi come emblema delle nostre auto ad alte prestazioni.

Nel 2015, Volvo prevede di vendere complessivamente 750 versioni Polestar della V60 station wagon e della S60 berlina. Con il passaggio di proprietà nelle mani della casa di Göteborg, questo numero è destinato ad aumentare di 1000-1500 vetture all’anno.

Il brand Polestar è già conosciuto a livello internazionale, grazie al fatto che produce e vende auto Volvo rielaborate da qualche anno. Volvo, invece, potrà trarre vantaggio dalla vendita dei kit di ottimizzazione delle prestazioni targati Polestar, che riscuotono già un certo successo.

I dettagli finanziari dell’operazione non sono stati resi noti. L’unica cosa certa è che gli attuali dipendenti Polestar diventeranno dipendenti Volvo. Il reparto corse Polestar, invece, rimarrà sotto il controllo del precedente proprietario, Christian Dahl, e avrà un nuovo nome (ancora da definire).

A questo proposito, lo stesso Dahl ha dischiarato: “Siamo molto soddisfatti di come si è evoluto il nostro rapporto con Volvo. Ma noi siamo, prima di tutto, una squadra corse. Questa è l’occasione perfetta per tornare alle nostre origini e dedicarci a tempo pieno alla nostra attività principale: svilupparee far gareggiare le auto Volvo.

Leggi qui il comunicato ufficiale







Prendi appuntamento

Calcola il finanziamento giusto per te





Inserisci importo

Inserisci anticipo

N° Rate

 


CALCOLA




Offerta della settimana